SCADENZA PER LE ADESIONI: 18 SETTEMBRE   PROGRAMMA: ORE    7.30:    PARTENZA DA VIALE G. CESARE (di fronte alla Caserma dei Carabinieri) ORE 12.00:    ENTRATA NELLA BASILICA PER LA PORTA SANTA E S. MESSA ORE 13.00:    PRANZO AL RISTORANTE (menu turistico) POMERIGGIO: VISITA ALLA CITTA' RIENTRO: ORE 19.00 CIRCA   QUOTA: EURO 30 (COMPRENSIVA DI PULLMAN E RISTORANTE)   PER OGNI INFORMAZIONE E PRENOTAZIONE, RIVOLGERSI AL PARROCO (347 61 14 168)    
 
    Santa Maria del Rosario in Prati   Chiesa Giubilare Domenicana   800 anni dalla fondazione dell’Ordine  (1216-2016)     PER RICEVERE L’INDULGENZA GIUBILARE:   Recarsi alla Chiesa come in pellegrinaggio S. Comunione e preghiere per il Papa (Credo, Pater, Ave, Gloria) Breve adorazione al SS. Sacramento e invocazione alla Madonna: “Regina del S. Rosario, prega per noi Confessione sacramentale (negli 8 giorni prima o dopo la visita alla Chiesa) Preghiera del Giubileo (vedi pagina seguente) Occorre, soprattutto, il distacco nel cuore da ogni attaccamento al male   L’INDULGENZA GIUBILARE SI PUO’ RICEVERE UNA VOLTA AL GIORNO, APPLICANDOLA A SE STESSI O PER UN DEFUNTO   Preghiera del Giubileo Domenicano O Dio, nella tua misericordia ed eterna Sapienza,hai chiamato…
        «Lodate il Signore perché è buono:perché eterna è la sua misericordia» (Sal 135,1).     Cari fratelli e sorelle, buona Pasqua!     Gesù Cristo, incarnazione della misericordia di Dio, per amore è morto sulla croce e per amore è risorto. Per questo oggi proclamiamo: Gesù è il Signore!     La sua Risurrezione realizza pienamente la profezia del Salmo: la misericordia di Dio è eterna, il suo amore è per sempre, non muore mai. Possiamo confidare totalmente in Lui, e gli rendiamo grazie perché per noi è disceso fino in fondo all’abisso. Di fronte alle voragini spirituali e morali dell’umanità, di fronte ai vuoti che si aprono nei cuori e che provocano odio e morte,…
      1. Maria, icona di una Chiesa che evangelizza perché evangelizzata Nella Bolla d’indizione del Giubileo ho rivolto l’invito affinché «la Quaresima di quest’anno giubilare sia vissuta più intensamente come momento forte per celebrare e sperimentare la misericordia di Dio» (Misericordiae Vultus, 17). Con il richiamo all’ascolto della Parola di Dio ed all’iniziativa «24 ore per il Signore» ho voluto sottolineare il primato dell’ascolto orante della Parola, in specie quella profetica. La misericordia di Dio è infatti un annuncio al mondo: ma di tale annuncio ogni cristiano è chiamato a fare esperienza in prima persona. E’ per questo che nel tempo della Quaresima invierò i Missionari della Misericordia perché siano per tutti un segno concreto della vicinanza e…
Cari Parrocchiani, anche per quest’anno 2016 è arrivato il momento di iniziare la visita alle vostre famiglie e, nell’intraprendere questo cammino, lungo ed impegnativo, invoco l’aiuto di Maria Santissima del Rosario.   Inizieremo il 1 febbraio (lunedì). So, per esperienza, che – a darci dentro – ci vogliono 5 mesi, uscendo tutti i giorni della settimana, mattina e pomeriggio, e mettendo in programma almeno 40 famiglie al giorno. In questo mi sarà di grande aiuto il vice-parroco p. Simone Bellomo e il collaboratore don Gian Paolo Sini. Vi assicuriamo che, nonostante questo impegno e tutti gli altri incontri dei gruppi e delle attività parrocchiali, ci accingiamo ad affrontarlo con gioia, perché sappiamo di venire accolti da famiglie che desiderano e…
  Vinci l’indifferenza e conquista la pace                                                                                                                                        1. Dio non è indifferente! A Dio importa dell’umanità, Dio non l’abbandona! All’inizio del nuovo anno, vorrei accompagnare con questo mio profondo convincimento gli auguri di abbondanti benedizioni e di pace, nel segno della speranza, per il futuro di ogni uomo e ogni donna, di ogni…
Mercoledì, 02 Dicembre 2015 15:00

Avvento 2015: lettera del Parroco

          Con la Prima Domenica di Avvento, inizia il nostro cammino verso il S. Natale. Quattro domeniche ci separano da questo evento che ha portato in tutto il mondo un radicale cambiamento.   L’Avvento è il periodo in cui la Chiesa (cioè: tutti noi) riflette sulla speranza nel futuro che Dio prepara al mondo. Il cristiano non deve limitarsi ad attendere, ma a progettare e camminare e costruire, perché esperimenta l’efficacia delle opere che Dio ha compiuto per la salvezza dell’uomo. Quando si è certi che il futuro sarà frutto di quell’amore di Dio che già si è manifestato in Cristo, si possiedono già ora quelle premesse di pace e amore perché sa che tutto ciò…
Domenica, 01 Novembre 2015 09:45

IL SALUTO DI PADRE MANOLO

Il 29 settembre 2015 il priore provinciale della Provincia Romana di Santa Caterina da Siena, per le necessità della nostra provincia e per il mio progresso spirituale, mi ha assegnato al convento di Santa Maria Novella in Firenze, ordinando al priore dello stesso convento di accogliermi con ogni benevolenza e carità. Per questo motivo, tra qualche settimana, lascerò Roma e tutti voi. Sono passati esattamente quattro anni da quando, novello sacerdote, sono entrato a far parte della vostra comunità, di questa bella e vivace parrocchia romana e domenicana. Ringrazio ognuno di voi per l’affetto, per le preghiere, per i gesti di amicizia, di incoraggiamento e di stima che mi avete offerto in questi primi quattro anni della mia vita sacerdotale.…
santa maria del rosario youtube